Home / America del Nord / Stati Uniti / Nevada / Las Vegas: la capitale del gioco d’azzardo

Las Vegas: la capitale del gioco d’azzardo

Las Vegas, la principale città del Nevada, è anche la capitale del gioco d’azzardo degli Stati Uniti. Si tratta di una città sorta dal nulla, in pieno deserto, alla fine del XIX secolo, la sua fondazione fu possibile grazie alla presenza di alcuni pozzi artesiani.

La città si sviluppò a partire dalla seconda metà del XX secolo grazie alle leggi sul gioco d’azzardo e alle norme sul divorzio. La città  si trova all’estremità meridionale del Nevada, vicino ai confini con l’Arizona, lo Utah e la California. Las Vegas è famosa per i suoi casinò, per gli alberghi di lusso, per i convegni, e per i prezzi moderati di ristoranti e alberghi, grazie ai proventi delle case da gioco.

COSA VEDERE: LE ATTRAZIONI PRINCIPALI DI LAS VEGAS

Las Vegas è soprattutto il centro del gioco d’azzardo degli Stati Uniti, e una delle più dinamiche città del mondo. La città si trova in un arido bacino circondato da montagne, il paesaggio attorno a Las Vegas è desertico e roccioso. L’area metropolitana ospita oltre 1.600.000 residenti.

Las Vegas continua a catturare l’immaginario del mondo come destinazione dove ogni cosa è possibile. La città conta oltre 133.000 camere, spazi espositivi e congressuali, ristoranti, terme lussuose, negozi, campi da golf. La città resta una delle destinazioni più eccitanti degli Stati Uniti.

CASINÒ E GIOCO D’AZZARDO

Le principali attrazioni di Las Vegas sono i casinò. La zona più famosa della città è il Las Vegas Boulevard South, conosciuta anche come Strip, una strada lunga 6.7 km, dove si trovano la maggior parte dei più grandi hotel, casinò e resort. I più famosi sono soprattutto il Treasure Island (TI), The Venetian, The Mirage, l’Imperial Palace, il Flamingo, il Caesars Palace, e il Luxor.

Alcuni dei più famosi casinò che si trovano nel centro città sono nella cosiddetta Fremont Street Experience e comprendono: il Golden Nugget, il Four Queens, il Binion’s Gambling Hall and Hotel, il Fremont Casino, il Plaza Hotel & Casino, e il Golden Gate Hotel and Casino.

Tra i musei da visitare ci sono il Natural History Museum, che presenta la fauna selvaggia del Nevada, oltre che una galleria dedicata agli animali preistorici tra cui i dinosauri. C’è anche una sezione dedicata alla vita marina e agli animali dell’Africa, senza tralasciare una sezione dedicata alla tomba di Tutankhamon. Per chi viaggia con i bambini da vedere lo Zoo (Southern Nevada Zoological-Botanical Park) che contiene la flora e la fauna del Nevada e di altre parti del mondo, tra cui tutte le specie di serpenti a sonagli velenosi presenti in Nevada.

INFORMAZIONI SUI VOLI

Las Vegas è servita dal McCarran International Airport (LAS), che si trova a 5 miglia (8 km) a sud della città. L’aeroporto ha voli per gran parte degli Stati Uniti, così come per il Canada, il Messico, l’Europa, l’Asia, e le Hawaii. Il McCarran International Airport è il trentesimo più trafficato aeroporto del mondo, per traffico di passeggeri (50 milioni di passeggeri nel 2018).

L’aeroporto ha due terminals, e più di 1.300 slot machines all’interno dei suoi terminals. Non ci sono voli diretti dall’Italia, ma è molto semplice raggiungere la città cambiando aereo a Los Angeles, a San Francisco o a New York.

Il clima di Las Vegas.

banner