Home / Asia / India / Lago Tsongmo: un lago glaciale dell’Himalaya

Lago Tsongmo: un lago glaciale dell’Himalaya

Il lago Tsongmo (Tsongmo Lake) o lago Changu (Changu Lake) è un lago di origine glaciale che si trova nella regione del Sikkim in India. Questo lago è situato a 3.870 metri d’altezza nelle montagne dell’Himalaya vicino al confine con la Cina. La strada che porta al passo himalayano di Nathu La (4.310 metri), che collega la Cina all’India, costeggia la sponda settentrionale del lago.

Il lago Tsongmo è lungo circa un chilometro ed ha una profondità media di 14 metri. Lo specchio d’acqua si trova a soli 40 km dalla capitale della regione, la città di Gangtok. Il lago, che in inverno congela completamente, è considerato sacro dalle popolazioni induiste e buddiste del Sikkim. Infatti sulle sue sponde si trova un tempietto dedicato a Shiva.

Il lago è una delle più popolari attrazioni turistiche del Sikkim e può essere raggiunto in due ore e mezzo di autobus tramite la strada che porta al passo di Nathu La.

Il lago è il luogo di sosta per numerosi uccelli migratori. Vi vivono anche altri uccelli e specie acquatiche. Nella zona del lago è anche presente il Panda Minore o Panda Rosso (Ailurus fulgens).

Il periodo migliore per visitare il lago sono soprattutto i mesi tra maggio e agosto quando il clima è più mite e la vegetazione intorno al lago si arricchisce di fiori. 

banner