Home / Oceania / Isole Cook / Come arrivare alle Isole Cook. Voli Italia – Isole Cook

Come arrivare alle Isole Cook. Voli Italia – Isole Cook

COME ARRIVARE ALLE ISOLE COOK: COLLEGAMENTI AEREI

L’unico mezzo per arrivare alle isole Cook è l’aereo. Le Isole Cook si trovano al centro della Polinesia, nell’oceano Pacifico meridionale. Le isole Cook sono situate a oriente degli arcipelaghi delle isole Samoa e delle Tonga e a occidente della Polinesia Francese. La isole della Polinesia Francese si trovano a circa 2 ore e mezzo di volo. Mentre la Nuova Zelanda è a circa 4 ore di aereo da Rarotonga.

L’unico aeroporto internazionale delle isole Cook è quello di Rarotonga, cioè il Rarotonga International Airport (RAR). Probabilmente al vostro arrivo sarete accolti da una ballerina polinesiana che danzerà per dare il benvenuto ai turisti.

I più importanti collegamenti internazionali sono garantiti dalla Air New Zealand che collega Rarotonga con la Nuova Zelanda, l’Australia e gli Stati Uniti. L’Air Tahiti ha voli regolari con l’aeroporto di Tahiti in Polinesia Francese.

L’aeroporto di Rarotonga è il più importante aeroporto delle isole Cook ed è anche l’unico scalo internazionale delle isole. Questo è praticamente il punto di arrivo di ogni turista che giunge nelle isole Cook. L’aeroporto si trova lungo la costa nord-occidentale dell’isola a circa 3 km da Avarua, la capitale dell’isola.

Rarotonga è collegata con voli internazionali con la Polinesia Francese (Tahiti), la Nuova Zelanda (Auckland e Christchurch), gli Stati Uniti (Los Angeles) e l’Australia (Sydney). La compagnia aerea che ha i migliori collegamenti è l’Air New Zealand che collega Rarotonga con Auckland, Los Angeles, Sydney.

La compagnia aerea Virgin Australia ha voli per Auckland. Mentre l’isola di Tahiti in Polinesia Francese è collegata da voli di Air Tahiti e Air Rarotonga.

Da questo aeroporto partono anche i voli interni che collegano Rarotonga con le altre isole dell’arcipelago. I voli interni sono gestiti dalla Air Rarotonga, che collega l’isola principale con le isole di Aitutaki, Mauke, Mangaia, Atiu, Manihiki e Mitiaro.

banner