Home / Asia / Cina / Cina: la nazione più popolosa del mondo

Cina: la nazione più popolosa del mondo

La Cina (Zhonghuá Rénmin Gònghéguó, Repubblica Popolare Cinese) è il terzo paese al mondo per superficie dopo Russia e Canada. Inoltre la popolazione cinese rappresenta circa il 20% degli abitanti dell’intero pianeta. La Cina assieme all’India è la nazione più popolata del mondo.

La Cina è una Repubblica popolare socialista divisa in 22 province (Anhui, Fujian, Gansu, Guangdong, Guizhou, Hainan, Hebei, Heilongjiang, Henan, Hubei, Hunan, Jiangsu, Jiangxi, Jilin, Liaoning, Qinghai, Shaanxi, Shandong, Shanxi, Sichuan, Yunnan, Zhejiang), 5 regioni autonome (Guangxi, Mongolia Interna, Ningxia, Xinjiang e Tibet), 4 municipalità (Pechino (Beijing), Tientsin (Tianjin), Shanghai e Chongqing) e 2 regioni amministrative speciali (Hong Kong e Macao). Il paese infine controlla anche alcune isole dell’arcipelago delle isole Spratly tra Vietnam, Borneo e Filippine.

Il paese è bagnato a est dal Mar Giallo e dal Mar Cinese Orientale e a sud-est dal Mar Cinese Meridionale. Mentre a nord confina con la Mongolia e la Russia, a nord-est con la Corea del Nord, a sud con il Vietnam, il Laos, la Birmania e l’India, a sud-ovest con il Buthan, il Nepal e l’India, a ovest con il Pakistan, l’Afghanistan e il Tagikistan, a nord-ovest con il Kirghizistan e il Kazakistan.

Tra le città più importanti della Cina, oltre alla capitale Pechino, troviamo, Shanghai, la città più grande del paese, Canton, Chengdu, Chongqing, Harbin, Kunming, Tianjin, Wuhan, Lanzhou, Nanchino, Shenyang e Zhengzhou.

Il territorio cinese è vasto e molto vario geograficamente, oltre il 40% del paese è formato da montagne e altopiani che superano i 2.000 metri d’altezza. 

Vaste aree pianeggianti s’estendono nella parte orientale del paese, dove scorrono i più importanti fiumi cinesi e dove è concentrata la maggioranza della popolazione, queste aree costituiscono circa il 12% della superficie del paese.

L’ECONOMIA DELLA CINA

L’economia cinese è tra le economie più in rapida crescita degli ultimi anni. Oggi la Cina è la più grande potenza asiatica e una delle maggiori potenze economiche del mondo.

L’agricoltura cinese produce in larga quantità cereali (riso, frumento, mais, segale, orzo, sorgo e miglio), patate, manioca, soia, pomodori, canna da zucchero, tabacco, cotone, mele, pere, pesche, arance, banane, limoni, tè.

Tra i prodotti di cui la Cina è la principale produttrice mondiale troviamo: il riso, il frumento, il cotone e la seta naturale. Importanti risorse sono date dall’allevamento (bovini, suini, ovini, caprini, sericoltura), dalla pesca, la Cina è infatti il maggior produttore di pesce del mondo, e dal patrimonio forestale. Il pesce e il riso sono alla base dell’alimentazione cinese.

LE RISORSE MINERARIE E L’INDUSTRIA

Notevoli e varie sono le risorse minerarie cinesi. Le zone più ricche sono la Manciuria meridionale e le aree montuose del sud del paese. Tra i prodotti del sottosuolo di cui la Cina è la prima produttrice mondiale troviamo: il carbone, lo stagno, l’antimonio, il tungsteno, il ferro. Altri importanti prodotti estratti sono: il petrolio, il gas naturale, l’uranio, l’ematite, l’alluminio, la bauxite, la magnesite, il sale, il talco, la mica, il quarzo, il molibdeno, il mercurio, il manganese, il piombo, lo zinco, il rame e la silice. Per quanto riguarda l’industria, sono molto sviluppati i settori tessile, chimico, siderurgico, petrolchimico, metallurgico, meccanico e alimentare. Il turismo è un altro settore in grande espansione.

Cina Orientale

Cina Occidentale

Il clima della Cina.

  • Superficie: 9.596.960 kmq. (Arativo 10%, Prati e Pascoli 41,7%, Foreste e Boschi 13,6%, Incolto e Improduttivo 34,7%)
  • Popolazione: 1.353.000.000 (agg. 2012) (Han 91,9%, Zhuang 1,2%, Manchu 0,7%, Hui 0,7% Miao 0,6%, Uyghur 0,6%, Yi 0,6%, Tujia 0,4%, Mongoli 0,4%, Tibetani 0,4%, Buyi 0,2%, e Coreani 0,1%). Sono riconosciuti 56 distinti gruppi etnici.
  • Capitale: Pechino (Beijing).
  • Lingue: La lingua ufficiale è il Cinese Mandarino 65%. Altre lingue parlate sono: Wu 7%, Min 5%, Yue 5%, Xiang 3%, Hakka 2%, Gan 1%.
  • Religione: Buddista 50%, Taoista 30%, Cristiana 4%, Musulmana 2%.
  • Moneta: Yuan (CNY)
  • Fuso orario: +7 ore rispetto all’Italia (+6 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale). UTC +8 ore.
banner