Home / America del Nord / Stati Uniti / Illinois / Chicago: architettura e scultura all’aria aperta
Chicago, Illinois, Stati Uniti. Author Andrew Horne. Licensed under Creative Commons Attribution
Chicago, Illinois, Stati Uniti. Autore Andrew Horne

Chicago: architettura e scultura all’aria aperta

Chicago è una delle più grandi metropoli americane, la città si trova lungo la costa sud-occidentale del lago Michigan. Chicago è situata in una zona geografica privilegiata che la localizza al centro della rete stradale e ferroviaria degli Stati Uniti. Principale centro commerciale del Middle West, la città è anche il più importante nodo ferroviario degli Stati Uniti. Un vasta rete di canali la collega direttamente con il golfo del Messico (tramite il Mississipi) e con l’oceano Atlantico (tramite i Grandi Laghi).

Chicago fu fondata nel 1803, ma già alla fine del XIX secolo era una delle più importanti città degli Stati Uniti. Il centro della città dove si trova la zona degli affari e dei negozi è il famoso “The Loop” qui si trovano grandi alberghi, centri commerciali e le sedi di importanti aziende e banche. Poco a nord, lungo la Michigan Avenue è la più elegante area di negozi di Chicago: il “Magnificent Mile”. Nell’area centrale della città si trovano anche alcuni grandi spazi verdi come il Grant Park – caratterizzato da una grande fontana, il Jackson Park, e il Lincoln Park. Chicago ha anche un famoso giardino zoologico il Chicago Zoological Park.

Chicago è una città piacevole e ricca di sorprese, ed è praticamente un museo di architettura e scultura all’aria aperta: la famosa scuola architettonica di Chicago di cui facevano parte Louis Sullivan e Frank Loyd Wright ha lasciato un impronta indelebile nella fisionomia della città.

Chicago, Illinois, Stati Uniti. Author J. Crocker. Licensed under Creative Commons Attribution

Chicago, Illinois, Stati Uniti. Autore J. Crocker

Chicago è stata la città di Frank Loyd Wright e vanta ben 60 opere del famoso architetto. Tra le altre opere architettoniche da vedere a Chicago ci sono l’Auditorium Theatre di Louis Sullivan e il simbolo della città: la Sears Tower, che con i suoi 443 metri di altezza è stato per anni il grattacielo più alto del mondo. La Marina City di Chicago, costruita tra il 1964 e il 1965 da Bertrand Goldberg è un ottimo esempio di integrazione architettonica tra uffici e abitazioni.

Una statua di Pablo Picasso si erge davanti al Civic Center, mentre un mosaico di Marc Chagall è al First National Plaza, in altre piazze si trovano alcune opere di Calder. Mentre all’università di Chicago si trova la scultura di bronzo “Nuclear Energy” di Henry Moore.

Tra i tanti musei della città troviamo l’Art Institute, con una ricca collezione di dipinti europei. Il Museo di Storia Naturale (Museum of Natural History) che è uno dei più importanti musei al mondo del suo genere, ha collezioni di geologia, preistoria, botanica, archeologia, zoologia e antropologia. Altro museo molto interessante è il Museum of Science and Industry focalizzato sul progresso scientifico, industriale e medico.

COME ARRIVARE: Chicago è servita dall’aeroporto internazionale Chicago O’Hare (ORD) che è collegato da voli con le principali città del Nord America, dei Caraibi e dell’Europa. L’aeroporto è situato circa 25 km a nord-ovest dal centro della città.

Chicago clima: quando andare a Chicago.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi