Home / Asia / Cambogia / Cambogia: templi antichi e tradizioni
Palazzo Reale, Phnom Penh, Cambogia. Author Atif Gulzar. No Copyright
Palazzo Reale, Phnom Penh, Cambogia. Author Atif Gulzar

Cambogia: templi antichi e tradizioni

La Cambogia (Preăh Réachéanachâkr Kâmpŭchea, Regno di Cambogia), è uno stato del Sud-Est asiatico, bagnato a sud-ovest dal Golfo del Siam (Mar Cinese Meridionale), che confina a est e a sud-est con il Viet Nam, a ovest con la Thailandia, a nord ancora con la Thailandia e col Laos. Culla di alcune delle più antiche e raffinate civiltà del Sudest asiatico, la Cambogia è oggi una monarchia costituzionale con capitale Phnom Penh.

Formata quasi interamente da una vasta area pianeggiante, attraversata da nord a sud dal fiume Mekong, che presenta quasi al centro del paese un grande lago, il Tonle Sap, che nella stagione secca ha una superficie di 2.600 kmq, mentre nella stagione dei monsoni può raggiungere i 10.400 kmq.

A nord e a est della grande pianura, si trovano alcuni altopiani, mentre a sud-ovest si trovano i monti Cardamom, dov’è la più alta montagna della Cambogia, il monte Phnom Aural, che raggiunge i 1 813 metri. Le coste, basse e sabbiose, hanno un’estensione di quasi 450 km. Il fiume Mekong, lungo 4 500 km è una importantissima via d’acqua e uno dei più importanti fiumi dell’Asia.

Mappa della Cambogia

Mappa della Cambogia

Le aree coltivate che rappresentano il 21% della superficie, si addensano lungo il Mekong e attorno al Tonle Sap, tra i principali prodotti dell’agricoltura il riso, il mais, il cotone, il sesamo, le banane, le arance. Le foreste coprono il 67% del territorio cambogiano e sono una ricca fonte di legname e caucciù. Per il mercato interno una certa importanza è rivestita anche dalla pesca nel bacino lacustre del Tonlé Sap. Infine risorsa sempre più importante è il turismo grazie alle rovine della capitale dell’Impero Khmer, Angkor Thom, e al tempio di Angkor Vat, uno dei siti archeologici più suggestivi e affascinanti del mondo.

  • Superficie: 178.035 kmq (181.035 kmq con le acque interne). (Arativo 21%, Prati e Pascoli 8%, Foreste e Boschi 67%, Incolto e Improduttivo 4%)
  • Popolazione: 14.000.000 (agg. 2006) (Khmer 90%, Cinesi, Vietnamiti, Cham, Khmer Loeu, e Indiani).
  • Capitale: Phnom Penh.
  • Lingue: La lingua ufficiale è il Khmer.
  • Religione: Buddista 95%, Musulmana 3%, Cristiana 2%.
  • Moneta: Riel (KHR)
  • Fuso orario: +6 ore rispetto all’Italia (+5 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale). UTC +7 ore.
banner