Home / America del Sud / Argentina / Buenos Aires: la capitale e il centro economico dell’Argentina
Buenos Aires, Argentina. Author David Berkowitz. Licensed under the Creative Commons Attribution
Buenos Aires, Argentina. Author David Berkowitz

Buenos Aires: la capitale e il centro economico dell’Argentina

Buenos Aires, la capitale dell’Argentina, è una delle più grandi aree metropolitane dell’America Latina ed il motore industriale, culturale economico e commerciale del paese. La città ha quasi 3 milioni di abitanti, ma nella sua area metropolitana vi abitano quasi 13 milioni di persone.

Buenos Aires sorge in un area pianeggiante lungo la sponda meridionale del Rio de la Plata davanti alla città uruguagia di Colonia del Sacramento, che invece si trova lungo la sponda settentrionale del fiume.

Un primo insediamento sul luogo dove oggi si trova la città di Buenos Aires fu fondato nel 1536 dall’esploratore spagnolo Pedro de Mendoza, il primitivo avamposto fondato da Mendoza era situato in quello che è oggi il quartiere San Telmo, a sud del centro della città. Il nome originario era Ciudad de Nuestra Señora Santa María del Buen Ayre, ma l’ostilità degli indigeni rese dura la vita dei primi coloni, e nel 1541, a soli 5 anni dalla sua fondazione la colonia venne abbandonata.

Fu solo nel 1580 che guidati da Juan de Garay, gli spagnoli, si stabilirono nuovamente nella zona, fondando l’attuale città di Buenos Aires (Ciudad de la Santísima Trinidad y Puerto de Nuestra Señora de los Buenos Aires). La città crebbe molto lentamente e rimase sempre ai margini dell’impero spagnolo fino al XVIII secolo, quando nel 1776, divenne la capitale del Vicereame del Rio de la Plata (Virreinato del Río de la Plata), e successivamente con l’indipendenza dell’Argentina, la capitale del nuovo stato.

banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: