Home / Asia / Armenia / Armenia: terra di chiese e monasteri
Cattedrale, Etchmiadzin, Armenia. Author Butcher. Licensed under the Creative Commons Attribution
Cattedrale, Etchmiadzin, Armenia. Author Butcher

Armenia: terra di chiese e monasteri

L’Armenia (Hayastani Hanrapetut’yun) è una repubblica presidenziale situata nel Caucaso, tra il Mar Nero e il Mar Caspio, ma privo di sbocco al mare, confina a ovest con la Turchia, a nord con la Georgia, a est e a sud-est con l’Azerbaigian, a sud con l’Iran e con la Repubblica Autonoma del Nahicevan (enclave dell’Azerbaigian).

Il territorio armeno, formato principalmente da un altopiano, è in gran parte montuoso, ed ha un’altitudine media di 1.800 metri, l’altopiano è circondato dalle catene montuose del Piccolo Caucaso, dove si trova il Monte Aragats (4.090 metri), il monte più alto dell’Armenia.

Il paese è caratterizzato dalla presenza di numerosi laghi montani, il più esteso dei quali è il lago Sevan, che si trova ad un altitudine di 1.900 metri e ha una superficie di circa 1.244 kmq. Brevi sono invece i corsi d’acqua tributari dei fiumi Kura e Araks, quest’ultimo segna per un lungo tratto il confine ovest con la Turchia e quello sud con l’Iran.

Mappa dell'Armenia

Mappa dell’Armenia

Per quanto riguarda l’agricoltura, le aree più fertili del paese si trovano nelle zone irrigate lungo l’Araks e nelle piane di Jerevan e Gyumri, dove vengono coltivati cereali (frumento e orzo), cotone, patate, barbabietole, tabacco, frutta, vite (famoso il brandy e altri liquori).

Importante è il settore industriale, particolarmente sviluppati sono i settori manifatturiero e minerario, vi si estrae rame, carbone, sale, marmi e gas naturale. Circa il 23% del territorio è adatto all’allevamento, vi si allevano ovini, volatili, suini, bovini e caprini.

  • Superficie: 29.800 kmq. (Arativo 19%, Prati e Pascoli 23%, Foreste e Boschi 14%, Incolto e Improduttivo 44%)
  • Popolazione: 3.200.000 (agg. 2005) (Armeni 98%, Yazidi 1,3%, Russi 0,5%).
  • Capitale: Yerevan (Erevan).
  • Lingue: La lingua ufficiale è l’Armeno. Conosciuto il Russo.
  • Religione: Cristiana Armena 95%, Cattolica Romana 3 %, Yazidista 2%.
  • Moneta: Dram (AMD)
  • Fuso orario: +3 ore rispetto all’Italia (+3 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale). UTC +4 ore (in estate: UTC +5 ore).
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi