Home / Organizzare un viaggio / Quando e dove andare / Dove andare ad agosto: quali paesi visitare ad agosto

Dove andare ad agosto: quali paesi visitare ad agosto

Agosto è il mese delle ferie e quindi il mese in cui i turisti affollano gran parte delle località turistiche europee. Se volete fare un bel viaggio in questo mese ci sono molte opportunità. Dall’Africa meridionale, agli altopiani dell’Asia centrale, dei paesi del nord Europa alle isole dell’oceano Indiano, all’Indonesia fino alle isole del Sud Pacifico. Vediamo in dettaglio dove andare ad agosto.

Il mese di agosto è ottimo per visitare i paesi dell’Africa a sud dell’Equatore e dell’Africa meridionale: Angola, Namibia, Zimbabwe, Zambia, Tanzania, Mozambico, Sudafrica ecc. In questa zona dell’Africa il clima nel mese di agosto è generalmente secco. Solo lungo la costa sudafricana il clima diventa un po’ piovoso. In Sudafrica in agosto potete avere anche la fortuna di ammirare spettacolari fenomeni come quelli del deserto fiorito nel Namaqualand e delle balene nella baia di Hermanus.

IN GRAN PARTE DELL’EUROPA IL CLIMA È BUONO

Nel continente europeo, le coste dei paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo (Spagna, Francia, Italia, Croazia, Grecia, Turchia ecc) sono ottime per chi vuole fare delle vacanze balneari, ricordatevi però che in questo mese troverete prezzi alti e sovraffollamento. Meno indicato, a causa delle alte temperature, è invece questo periodo per chi vuole visitare le città d’arte italiane e le aree interne di Spagna, Grecia e Turchia.

Il clima è ancora caldo in tutto il continente europeo. Destinazioni popolari in agosto sono i paesi nordici: dall’Islanda alla Norvegia, dalla Russia alla Finlandia. Anche il Portogallo, l’Irlanda, la Gran Bretagna, la Francia sono destinazioni molto visitate in questo periodo dell’anno. Il periodo tra la fine di Agosto e gli inizi di settembre è anche il periodo migliore per vedere l’erica in fiore in Scozia.

LE ISOLE DELL’OCEANO INDIANO HANNO UN CLIMA SECCO

Nell’oceano Indiano altre destinazioni dove andare ad agosto sono le Seychelles, Zanzibar, Mauritius e il Madagascar. Queste isole hanno un ottimo clima nel mese di agosto. Agosto è un buon mese per visitare paesi come la Tanzania, il Kenya e il Mozambico.

In Nord America le zone selvagge dell’ovest sono tra le più popolari in agosto. Fate attenzione però che in alcune aree (Valle della Morte, deserti dell’Arizona e dello Utah) il caldo è veramente opprimente. Se il caldo eccessivo non fa per voi perché non scegliere il Canada o l’Alaska, in queste lande selvagge e spettacolari il clima è ottimo nelle relativamente miti e lunghe giornate estive.

Agosto è anche uno dei migliori mesi per visitare il Pantanal, l’Amazzonia e buona parte del Brasile. A Rio de Janeiro i mesi tra giugno e settembre sono i mesi meno piovosi dell’anno ed hanno temperature miti: in questo mese le piogge sono meno intense e meno frequenti. Agosto è un buon mese per un viaggio negli altopiani andini di Cile, Bolivia e Perù: le temperature sono fredde, siamo infatti in inverno, ma le giornate sono secche e limpide.

Nelle isole dell’Indonesia il mese di agosto è il mese più secco. Quindi è in agosto che avrete la più alta probabilità di avere giornate di sole e temperature più miti. Altre destinazioni dove andare ad agosto sono gli altipiani della Cina, del Tibet e della Mongolia, che hanno in questo periodo dell’anno temperature meno rigide.

IN OCEANIA LA STAGIONE È OTTIMA

Agosto è un ottimo periodo anche per le isole del Sud Pacifico: Polinesia Francese, Samoa, Isole Cook, Tonga, Figi, Nuova Caledonia ecc.. Questo mese è un buon periodo anche l’Australia tropicale del Queensland, per il Territorio del Nord, per l’Australia Occidentale e per il centro del continente australiano.

Chi ama gli sport invernali può visitare le Alpi neozelandesi oppure le località sciistiche cilene.

banner