Home / America del Nord / Messico / Yucatan clima: quando andare nello Yucatan
Templo de los Guerreros, Chichen Itza, Yucatan, Messico. Autore Keith Pomakis. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike
Templo de los Guerreros, Chichen Itza, Yucatan, Messico. Autore Keith Pomakis

Yucatan clima: quando andare nello Yucatan

La penisola dello Yucatan è una penisola carsica che si trova nella parte sud-orientale del Messico. A causa della sua natura carsica il terreno dello Yucatan è in gran parte privo di fiumi in superficie, mentre esistono numerosi fiumi sotterranei, i cui ingressi sono resi accessibili tramite delle cavità carsiche chiamate Cenotes. La penisola dello Yucatan divide il Golfo del Messico dal Mar dei Caraibi e si trova ad una latitudine tra i 22°N e i 16°N, quindi è situata poco a sud del Tropico del Cancro. La sua posizione a ridosso del Tropico e circondata da acque calde tropicali fa si che il clima dello Yucatan sia del tipo tropicale caldo-umido. La penisola dello Yucatan è suddivisa negli stati messicani dello Yucatan, del Quintana Roo e del Campeche e include anche porzioni del Belize e del Guatemala.

Il clima dello Yucatan è caratterizzato da un elevata umidità e da temperature elevate e costanti. Per quanto riguarda le precipitazioni si evidenziano due stagioni distinte: una stagione delle piogge che grossolanamente comprende i mesi tra maggio e ottobre e una stagione secca che comprende i mesi tra novembre ed aprile. Tuttavia, a volte la stagione delle piogge può anticipare o ritardare il suo arrivo. Nella zona di Merida le precipitazioni più intense si verificano nei mesi estivi, cioè tra giugno e ottobre. Nella zona di Cancun e in gran parte dello stato del Quintana Roo la stagione delle piogge si estende da maggio a gennaio, raggiungendo il picco delle precipitazioni nel mese di ottobre.

Pirámide del adivino, Uxmal, Yucatan, Messico. Autore Sybz. Licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike

Pirámide del adivino, Uxmal, Yucatan, Messico. Autore Sybz

In ogni periodo dell’anno occasionali forti temporali chiamati “nortes” possono discendere rapidamente sulla penisola dello Yucatan apportando forti piogge e venti forti, tali fenomeni però tendono ad essere di breve durata, generalmente terminano dopo circa un’ora. Le precipitazioni medie annue variano tra i 1.000 mm di Merida e i 1.300 mm di Cancun. L’umidità, a causa della presenza del mare, è generalmente elevata in ogni periodo dell’anno, e raggiunge livelli altissimi nelle aree dove si trova la foresta pluviale. La media annuale dell’umidità a Merida è del 70%.

Come gran parte dei Caraibi, la penisola dello Yucatan si trova all’interno della fascia degli uragani. Gli uragani a causa della conformazione dello Yucatan – che è privo di catene montuose – non trovano ostacoli nel loro percorso e rendono il territorio della penisola vulnerabile a queste grandi tempeste tropicali provenienti da est. La stagione degli uragani tropicali dura nell’area di Cancun da maggio a dicembre.

In tutta la penisola dello Yucatan le temperature sono molto elevate e si mantengono costanti durante tutto l’anno. I mesi più caldi dell’anno sono generalmente quelli tra aprile e settembre. Mentre i mesi tra novembre e febbraio sono relativamente più freschi. Le brezze marine che soffiano lungo la costa hanno un effetto benefico e contribuiscono a rendere meno afose le calde giornate dello Yucatan. Le temperature medie massime raggiungono i valori più elevati nel mese di maggio a Merida (36,3°C) e nel mese di agosto a Cancun (34,8°C). I mesi più freschi sono dicembre con 30,6°C a Merida e gennaio con 28,3°C a Cancun. Per quanto riguarda le temperature medie minime le variazioni sono anch’esse poco marcate: a Merida si passa dai 17,2°C di gennaio ai 21,7°C di maggio, mentre a Cancun si va dai 19,8°C di gennaio ai 24,8°C di luglio.

La temperatura dell’acqua del mare nello Yucatan è molto calda e si mantiene costantemente sopra ai 25°C nei mesi in cui l’acqua è più fredda, cioè in gennaio e febbraio. In agosto e settembre l’acqua raggiunge la temperatura massima annuale di 29°C.

QUANDO ANDARE NELLO YUCATAN

I mesi migliori per un viaggio nello Yucatan sono quelli che vanno da dicembre a febbraio, mesi in cui le temperature sono leggermente più basse e le piogge più scarse. Anche i mesi di marzo, aprile e maggio sono poco piovosi, ma durante questi mesi le temperature iniziano ad aumentare.

YUCATAN TABELLE CLIMATICHE

CANCUN (10 mslm)
Mese Temp. Medie Min. (°C) Temp. Medie Mas. (°C) Precip. (mm) Giorni di Pioggia
Gennaio 19,8 28,3 104 9,4
Febbraio 20,3 29,4 49 5,9
Marzo 21,0 30,7 44 5,0
Aprile 22,6 32,2 41 4,1
Maggio 23,9 33,5 86 6,7
Giugno 24,7 33,7 138 11,0
Luglio 24,8 34,3 78 9,3
Agosto 24,6 34,8 87 9,7
Settembre 24,3 33,7 182 14,0
Ottobre 23,3 31,6 272 16,4
Novembre 21,9 29,8 130 11,4
Dicembre 20,5 28,6 86 9,8
ANNO  22,6  31,7 1300 112,7
MERIDA (10 mslm)
Mese Temp. Medie Min. (°C) Temp. Medie Mas. (°C) Precip. (mm) Giorni di Pioggia
Gennaio 17,2 30,8 38 4,2
Febbraio 17,3 31,5 32 3,3
Marzo 18,6 34,0 22 2,3
Aprile 20,2 35,6 24 1,9
Maggio 21,7 36,3 69 4,6
Giugno 21,6 35,3 138 10,8
Luglio 21,4 35,0 158 13,4
Agosto 21,3 34,9 140 12,8
Settembre 21,6 34,2 183 13,9
Ottobre 20,8 32,7 127 9,7
Novembre 19,3 31,5 56 5,4
Dicembre 17,5 30,6 45 4,3
ANNO  19,9  33,5 1037 86,6

YUCATAN TEMPERATURA ACQUA DEL MARE

CANCUN
Mese Temperatura Acqua del Mare °C
Gennaio 25
Febbraio 25
Marzo 26
Aprile 26
Maggio 27
Giugno 27
Luglio 28
Agosto 29
Settembre 29
Ottobre 28
Novembre 27
Dicembre 26
Generici Image Banner 300 x 250
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi