Home / Africa / Sudafrica / Western Cape (Capo Occidentale), Sudafrica
Cape Point, Cape of Good Hope Nature Reserve, Table Mountain National Park, Sudafrica. Author and Copyright Marco Ramerini
Cape Point, Cape of Good Hope Nature Reserve, Table Mountain National Park, Sudafrica. Author Marco Ramerini

Western Cape (Capo Occidentale), Sudafrica

Il Western Cape (Capo Occidentale) è una provincia del Sud Africa che occupa la sezione sud occidentale del paese. Questa zona del paese è stata la prima area del Sudafrica ad essere colonizzata dagli europei, nel XVII secolo, all’epoca della compagnia olandese delle Indie Orientali. La capitale e la città più importante del Western Cape è Città del Capo, città situata in una meravigliosa posizione lungo il Capo di Buona Speranza e sotto la celebre Montagna della Tavola (1.086 m).

La regione è in prevalenza montuosa ed è attraversata dai fiumi Breede, Berg e Olifants, nell’area orientale della provincia si trova il vasto altopiano semi-desertico del Karoo. La montagna più alta del Western Cape è il Seweweekspoortpiek (2.325 m.) nella catena dei monti del Cape Fold Belt. La provincia del Capo Occidentale (Western Cape) confina con le altre due province sudafricane di Northern Cape (Capo Settentrionale) e Eastern Cape (Capo Orientale), mentre le sue coste sono bagnate a ovest dall’Oceano Atlantico e a sud-est dall’Oceano Indiano, alla confluenza tra i due oceani si trova il Capo Agulhas, la punta più meridionale del continente africano.

Gli abitanti di questa parte del Sud Africa parlano in maggioranza (55% della popolazione) la lingua degli antichi colonizzatori olandesi, l’Afrikaans, una lingua derivata dall’olandese del XVII secolo con influssi africani. Il 23% degli abitanti parlano la lingua Xhosa mentre l’Inglese è lingua materna per il 19% degli abitanti del Capo Occidentale. La regione è abitata da Coloured, cioè abitanti di razza mista in genere discendenti di incroci tra bianchi e neri, essi rappresentano circa il 50% della popolazione totale. Gli abitanti di razza nera sono il 30% della popolazione, mentre i bianchi sono il 18%.

Vigneti di Groot Constantia, Città del Capo, Sudafrica. Author and Copyright Marco Ramerini

Vigneti di Groot Constantia, Città del Capo, Sudafrica. Author Marco Ramerini

Il Western Cape è suddiviso in cinque regioni: West Coast, Cape Winelands, Overberg, Eden e Central Karoo. La regione gode di un piacevole clima mediterraneo ed ha una ricca agricoltura, tra l’altro vi si producono ottimi vini, molto sviluppata è anche l’industria in particolare quella tessile e dell’abbigliamento. Il turismo è molto importante grazie alla bellezza dei paesaggi naturali costieri e dell’interno e alle attrattive di Città del Capo.

  • WESTERN CAPE
  • Superficie: 129.370 km²
  • Abitanti: 5.278.000 (Coloured 50%; Neri 30%, Bianchi 18%, Asiatici 1%)
  • Lingue: Afrikaans 55%; Xhosa 23%; Inglese 19%
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi