Home / America Centrale e Caraibi / Honduras / Roatán: un antico covo di pirati oggi un’ambita destinazione turistica
Westbay, Roatán, Honduras. Autore Westbrowncanada. Licensed under the Creative Commons Attribution
Westbay, Roatán, Honduras. Autore Westbrowncanada

Roatán: un antico covo di pirati oggi un’ambita destinazione turistica

L’isola di Roatán è la più grande delle isole dell’arcipelago delle Islas de la Bahía. Situata a circa 50 km a nord delle coste caraibiche dell’Honduras, Roatán si trova tra le isole di Útila e Guanaja. La forma dell’isola è stretta ed allungata, misura infatti oltre 75 km di lunghezza e al massimo ha una larghezza di 8 km.

Un tempo le isole erano un covo di pirati, infatti tra il XVI e il XVII secolo pirati inglesi, francesi e olandesi stabilirono insediamenti nelle isole dell’arcipelago delle Islas de la Bahía. A partire dal XVIII secolo e fino al 1861 Roatán e le altre Islas de la Bahía furono di fatto una colonia inglese. Nel complesso, la popolazione di Roatán è composta da persone di colore, e di discendenza mista inglese e meticcia, con un piccolo numero di persone di origine indigena. La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma la maggior parte della popolazione è multilingue e parla anche una varietà di lingua inglese dei Caraibi.

Coxen Hole è il centro abitato più grande dell’isola, la cittadina prende il nome dal pirata John Coxen/Coxon. Un porto dove attraccano le navi da crociera, Coxen Hole è conosciuto popolarmente come “El pueblo”. La città fu fondata nel 1835, quando si trasferirono a Roatán molte famiglie provenienti dalle isole Cayman. In questa cittadina è palpabile l’influenza della cultura afro-antillese. La località di French Harbour è il principale porto peschereccio dell’isola, il suo pittoresco porto con le barche da pesca ancorate vale una visita. Il villaggio di pescatori di Oak Ridge viene esageratamente considerato una sorta di Venezia dei Caraibi, formato da colorate case su palafitte è circondato da mare e mangrovie. In quest’area è possibile esplorare i cosiddetti “boschi salati”, un area costiera caratterizzata dalle mangrovie.

Roatan, Honduras. Author Jim Bahn. Licensed under Creative Commons Attribution

Roatán, Honduras. Author Jim Bahn

Roatán è servita da un aeroporto internazionale (Aeropuerto Internacional Juan Manuel Gálvez) che si trova lungo il mare a pochi chilometri ad est di Coxen Hole. L’aeroporto di Roatán ha collegamenti aerei con varie località dell’Honduras e con alcune città degli Stati Uniti e del Canada. L’isola ha anche un servizio di traghetti che collega l’isola di Roatán (Brick Bay a 15 minuti da Coxen Hole) con La Ceiba, il tempo impiegato per la traversata varia tra  1 ora a 1 ora e mezza.

Roatán è oggi un isola famosa tra i turisti per il sole, la vegetazione tropicale e il mare caraibico. Roatán è uno dei siti turistici più visitati in Honduras, il turismo è il motore dell’isola, in particolare l’isola è diventata una gettonata meta delle navi da crociera che solcano il mar dei Caraibi. Il tratto di costa tra West End e West Bay situato all’estremità occidentale dell’isola è la zona più turistica di Roatán, qui si trovano le migliori spiagge di sabbia bianca e con acqua chiara, ideali per nuotare e fare snorkeling.

L’Antony’s Key Resort è sede dell’Instituto de Ciencias Marinas de Roatán, un istituto scientifico dedicato allo studio delle barriere coralline e della vita sottomarina della zona costiera dell’Honduras. L’istituto ha anche un piccolo museo marino e il “Dolphin Discovery Camp” dove viene studiato il comportamento dei delfini. Nelle vicinanze, a Sandy Bay, si trovano anche i Carambola Botanical Gardens dove è possibile ammirare, facendo brevi passeggiate, tutte le varietà di piante presenti sull’isola. Chi ama gli animali può fare un escursione al Mayan Jungle Canopy, qui è possibile vedere le scimmie cappuccino, pappagalli, cerbiatti e altri animali. A French Cay si trova l’Arch’s Iguana Farm un parco dedicato alle iguane.

Generici Image Banner 300 x 250
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi