Home / Organizzare un viaggio / Cosa portare in viaggio / Medicine da portare in viaggio con i bambini
Bambini che giocano. Autore e Copyright Marco Ramerini
Bambini che giocano. Autore e Copyright Marco Ramerini

Medicine da portare in viaggio con i bambini

Fino a qualche decennio fa, viaggiare con i bambini rappresentava un freno alla possibilità di passare una vacanza piacevole. Ma oggi importanti Tour Operator hanno saputo cogliere delle soluzioni per incentivare e rendere più allettante viaggiare con i nostri marmocchi, proponendo proposte davvero allettanti. Si sa, prima di partire bisogna organizzarsi, bisogna pulire casa, preparare le valige ma soprattutto dobbiamo decidere che medicine portare dietro, specialmente per i nostri bimbi, per evitare spiacevoli disagi. Allora, ci vengono in mente tutti i possibili disturbi che li possono colpire, febbre, diarrea, naso chiuso etc. Per essere sicuri di non dimenticare niente a casa, è bene fare sempre riferimento, io la chiamo la lista della spesa, ad un elenco di medicine indispensabili. Certo, non dimentichiamo, che le farmacie esistono in tutte le parti del mondo o quasi,  quindi in caso di necessità vi potremmo fare ricorso, ma resta un’ alternativa fastidiosa, dato che anche se parliamo la lingua correttamente o quasi, qualche malinteso può sempre capitare.

Ecco qui di seguito alcuni suggerimenti e consigli utili quando viaggiamo con i bambini:

Quando viaggiamo con i bambini è sempre bene evitare le zone a rischio, dove si possono contrarre malattie importanti causate spesso dagli insetti del luogo, oppure aree dove vi sono conflitti, o dove sono assenti le principali norme igieniche. Insomma, bisogna permettere al nostro bambino, di poter vivere la sua vacanza in perfetta sicurezza, in modo da rendere piacevole anche per lui il soggiorno in un Paese diverso dal suo. A questo riguardo è necessario che il bambino sia in regola con le proprie vaccinazioni obbligatorie. Per i paesi a rischio e per le vaccinazioni obbligatorie è molto utile il sito del ministero degli Affari Esteri Viaggiare Sicuri.

Per prima cosa è necessario avvertire il pediatra, del viaggio che intendiamo affrontare, parlare con lui delle possibili problematiche che potremmo dover affrontare durante la vacanza e ci faremo prescrive le medicine indispensabili, come l’ antibiotico per esempio, che non deve mai mancare in valigia.

Ecco qui  l’elenco di medicine da portarsi dietro con i bambini, specialmente se intendiamo soggiornare all’estero:

  1. Antifebbrile ( tachipirina )
  2. Contro il dolore alle orecchie ( un prodotto molto buono che fa passare in fretta il mal di orecchie è il Nurofen  febbre e dolore )
  3. Antibiotico, almeno 2 confezioni , vedi consiglio del pediatra.
  4. Antidiarroico o fermenti lattici, abbastanza forti, come il Dicoflor o come il SB80 ( integratore alimentare di lievito) sentire comunque il parere del pediatra.
  5. Lassativo ( microclismi alla camomilla )
  6. Crema per le punture di insetti, sentire consiglio del medico.
  7. Sciroppo per la tosse ( naturale, io uso lo sciroppo alle Lumache, in 2/3 gg. la tosse si scioglie ).
  8. Crema solare
  9. Crema contro le scottature
  10. Ammoniaca stick tipo penna, da usare in caso di punture di insetti, come api, vespe ect.
  11. Crema contro le irritazioni della pelle, se intendiamo andare al mare è consigliabile, in quanto ho notato per esperienza che il primo sole, può portare la nascita di bollicini pruriginosi.
  12. Acqua fisiologica spray, consiglio Tonimer ipertonica, che aiuta durante i raffreddori, riniti, naso chiuso.
  13. Termometro digitale
  14. Cerotti
  15. Salviettine  disinfettanti
  16. Spray antizanzara
  17. Tessera sanitaria e librettino con le vaccinazioni effettuate.
  18. Qualche bustina di camomilla, in caso di mal di stomaco

Per finire, ma andrebbe sempre messa al primo posto, non dimenticatevi di fare un assicurazione di viaggio e sanitaria, con poche decine di Euro avrete un assistenza in caso di problemi e le eventuali spese sanitarie che dovrete sostenere vi verranno rimborsate.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi