Home / America del Nord / Canada / Le Cascate del Niagara: una delle meraviglie naturali del Nord America
Cascate del Niagara, New York - Ontario, Stati Uniti - Canada. Author Matthew Trump. Licensed under the Creative Commons Attribution
Cascate del Niagara, New York - Ontario, Stati Uniti - Canada. Author Matthew Trump

Le Cascate del Niagara: una delle meraviglie naturali del Nord America

Le Cascate del Niagara, una delle meraviglie naturali del Nord America, si trovano nella parte nord-occidentale dello stato di New York, a circa 30 km a nord-ovest della città di Buffalo, e sono suddivise tra Canada e Stati Uniti. Le cascate del Niagara furono scoperte nel XVII secolo da esploratori e cacciatori francesi che esploravano la zona dei Grandi Laghi in cerca di pellicce.

Le cascate sono formate dal fiume Niagara che unisce i laghi Eire e Ontario e che segna il confine tra Stati Uniti e Canada. Il fiume Niagara con le cascate supera circa la metà del dislivello – che è di 100 metri – che esiste tra i due laghi. Le cascate compiono infatti un salto di circa 50 metri, scaricando nel lago Ontario il flusso di acqua in eccesso proveniente dai laghi Superiore, Michigan, Huron e Erie.

Le cascate sono divise in due sezioni dalla Goat Island. La sezione più piccola, lunga 350 metri e alta 51 metri si trova in territorio americano ed è chiamata American Falls. La parte canadese delle cascate, chiamata Horseshoes Falls misura 800 metri di lunghezza ed è alta 49 metri. La parte canadese è la sezione più grande e spettacolare delle cascate.

Cascate del Niagara, New York - Ontario, Stati Uniti - Canada. Author ilkerender. Licensed under the Creative Commons Attribution

Cascate del Niagara, New York – Ontario, Stati Uniti – Canada. Author ilkerender

Per ammirare le cascate ci sono diversi sentieri che portano ai punti panoramici più belli. I sentieri che portano a Goat Island permettono di vedere i fianchi di entrambe le cascate. Nella sezione americana c’è anche un osservatorio da dove è possibile ammirare spettacolari vedute sulle cascate. Ci sono anche treni panoramici che permettono la visita delle cascate. Se volete è anche possibile effettuare brevi crociere che portano fin sotto alle cascate.

Le cascate del Niagara hanno un flusso di 11.000 metri cubi di acqua al secondo e sviluppano una grande quantità di energia. Il flusso di acqua delle cascate è in parte utilizzato a scopi idroelettrici tramite una grande centrale idroelettrica che produce energia a buon mercato. Le cascate sono annualmente visitate da oltre 20 milioni di persone, esse rappresentano una delle più visitate attrazioni naturali del nord America.

Il clima delle Cascate del Niagara: quando andare alle Cascate del Niagara.

Generici Image Banner 300 x 250
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi