Home / Africa / Sudafrica / Hermanus e la strada delle Balene
Strada delle Balene, Sudafrica. Author and Copyright Marco Ramerini
Strada delle Balene, Sudafrica. Author Marco Ramerini

Hermanus e la strada delle Balene

LA STRADA DELLE BALENE

Partendo da Città del Capo un breve itinerario di circa 120 km (2 ore) verso est, lungo la panoramica strada costiera R 44, permette la visita di un bellissimo tratto di costa sudafricana e se siete nella stagione giusta, da agosto a novembre, alla bellezza dei paesaggi si può aggiungere l’emozione della vista delle balene direttamente dalla strada. L’itinerario attraversa i centri abitati di Strand, Gordon’s Bay, Rooiels, Hangklip, Betty’s Bay, Kleinmond, fino a giungere, seguendo dopo Kleinmond la R 43, ad Hermanus.

Questa strada è una delle più spettacolari e belle strade costiere del Sud Africa, si tratta infatti della cosidetta Whale Route (strada delle balene). La strada percorre tutta la parte orientale della False Bay fino a Cape Hangklip, da qui nelle giornate nitide è possibile vedere, sull’orizzonte occidentale, l’intera penisola del Capo di Buona Speranza, inoltre, l’itinerario, attraversa un paesaggio veramente magnifico, con montagne e scogliere a picco sull’oceano Atlantico intervallate da belle spiagge di sabbia bianca.

Balena, Hermanus, Sudafrica. Author and Copyright Marco Ramerini

Balena, Hermanus, Sudafrica. Author Marco Ramerini

La parte più spettacolare del percorso è il tratto, di circa 40 km, che da Gordon’s Bay giunge fino a Kleinmond, e che attraversa la Kogelberg Biosphere Reserve, che occupa l’intero tratto costiero tra Gordon’s Bay fino al Bot River vlei e si estende verso l’interno fino a Grabouw e alle montagne Groenland, la riserva, conosciuta come il “cuore dei fynbos”, ospita 1 600 diverse specie di piante oltre numerosi animali tra cui leopardi, antilopi, e molte specie d’uccelli. L’itinerario termina ad Hermanus, località di villeggiatura e rinomato centro per l’osservazione delle balene durante l’inverno australe.

HERMANUS

Hermanus (48.000 abitanti) è una bella cittadina che si affaccia sulla Walker Bay ed è situata a circa 120 km da Città del Capo, da cui può essere raggiunta tramite la superstrada R43, ma è preferibile raggiungerla tramite la strada panoramica costiera R44, la cosidetta Whale Route (strada delle balene), che attraversa bellissimi paesaggi di montagne che giungono quasi fino al mare, e permette nei mesi invernali/primaverili tra luglio e ottobre di avere l’emozione della vista delle balene direttamente dalla strada.

Hermanus è diventata un importante centro turistico, grazie al fatto che è stato dichiarata dal WWF fra i 12 migliori luoghi al mondo per l’avvistamento delle balene. Il miglior periodo per vedere le balene è quello tra luglio e ottobre (inverno/primavera australe), in certi giorni è possibile avvistare nella baia di Hermanus oltre 50 balene.

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi