Home / Oceania / Hawaii / Hawaii: isole vulcaniche nell’oceano Pacifico
Na'Pali Coast, Kauai, Hawaii. Author H Dragon. Licensed under the Creative Commons Attribution
Na'Pali Coast, Kauai, Hawaii. Author H Dragon

Hawaii: isole vulcaniche nell’oceano Pacifico

Le Isole Hawaii (Hawaii Islands) sono un arcipelago dell’Oceano Pacifico settentrionale, che fanno parte degli Stati Uniti d’America, di cui formano il 50° stato.

Le isole, di origine vulcanica, si trovano a circa 4.000 km a ovest della costa californiana, a cavallo del tropico del Cancro e si estendono in direzione nord-ovest sud-est per oltre 3.000 km, le isole maggiori (Hawaii, Maui, Oahu, Molokai, Kauai, Niihau, Lanai e Kahoolawe) si trovano tutte nella zona più meridionale a sud del tropico del Cancro.

L’isola più grande e più meridionale dell’arcipelago è l’isola di Hawaii (Big Island, 10.432 kmq) formata da enormi strutture vulcaniche tutt’ora attive come il Mauna Kea (4.205 metri), la montagna più alta di tutto l’arcipelago, il Mauna Loa (4.169 metri), lo Hualalai (2.521 metri), il Kohala (1.670 metri), e il Kilauea (1.247 metri).

A nord-ovest di Hawaii si trova l’isola di Maui (1.883 kmq), formata da due penisole collegata tra loro da un istmo, la penisola orientale è dominata da un imponente cono vulcanico, quello dell’Haleakala (3.055 metri), mentre nella penisola occidentale s’innalza il Puu Kukui (1.764 metri).

A sud-ovest di Maui si trova la piccola e disbitata isola di Kahoolawe (115 kmq), anch’essa montuosa, monte Pu’u Moaulanui (452 metri).

A nord-ovest di Maui sono invece le isole di Lanai e Molokai, Lanai (364 kmq) presenta verso sud un cono vulcanico, il Lanaihale (1.026 metri), mentre Molokai (673 kmq), lunga e stretta è formata a ovest da un altopiano e a est da una catena montuosa, resto di un antico edificio vulcanico, la cui cima più alta è il Mount Kamakou (1.515 metri).

A nord-ovest di Molokai si trova l’isola di Oahu (1.545 kmq), dal punto di vista economico l’isola più importante dell’arcipelago, dove si trova la capitale Honolulu.

L’isola è il risultato di due separati coni vulcanici il Wai’anae e il Ko’olau, uniti da una zona pianeggiante, la cima più alta dell’isola è il Mount Ka’ala (1.220 metri). L’isola di Kauai (1.430 kmq) si trova a circa 170 km a nord-ovest di Oahu, l’isola presenta numerosi contrasti, la sua zona occidentale è semi-desertica, mentre la zona del monte Waialeale (1.569 metri) è uno dei luoghi più piovosi della Terra, nella zona centro-occidentale dell’isola si trova un suggestivo canyon, il Waimea Canyon, mentre lungo la costa settentrionale si trovano le spettacolari scogliere della Na Pali Coast, la montagna più alta dell’isola è il Mount Kawaikini (1.598 metri). A ovest di Kauai si trova l’isola di Niihau, in gran parte pianeggiante che raggiunge un’altitudine massima di 390 metri.

Mappa delle Hawaii

Mappa delle Hawaii

La parte centrale e quella settentrionale dell’arcipelago è formata da piccole isole di origine vulcanica o da atolli corallini (Nihoa, Necker (Mokumanamana), French Frigate Shoals (Mokupāpapa), Gardner Pinnacles (Pūhāhonu), Maro Reef (Nalukākala), Laysan (Kauō), Lisianski (Papaāpoho), Pearl and Hermes Atoll (Holoikauaua), Midway (Pihemanu), Kure (Kānemiloha‘i)). Per quanto riguarda l’economia, molto sviluppati sono l’agricoltura (canna da zucchero, ananas, banane, caffè, tabacco, riso, frutti tropicali), il turismo, l’industria alimentare e conserviera, la pesca.

  • Superficie: 16.615 kmq.
  • Popolazione: 1.283.000 (agg. 2006) (Asiatici 40%, Bianchi 28%, Misti 19%, Hawaiani 9%, Neri 2%, altri 2%)
  • Capitale: Honolulu (nell’isola di Oahu).
  • Lingue: Inglese e Hawaiano.
  • Religione: Cristiana 68% (Protestante 32%, Cattolica 24%, Mormone 5%, Congregazionalista 3%, Battista 2%, Metodista 2%), Buddista 9%, Shintoismo, Taoismo, Paganesimo 5%.
  • Moneta: Dollaro USA (USD).
  • Fuso orario: -11 ore rispetto all’Italia (-12 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale). UTC -10 ore.
Generici Image Banner 300 x 250
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi