eXTReMe Tracker
Home / Europa / Grecia / La costa occidentale di Creta: Elafonissi, Falasarna e Paleochora
Creta, Grecia. Autore e Copyright Luca di Lalla
Creta, Grecia. Autore Luca di Lalla

La costa occidentale di Creta: Elafonissi, Falasarna e Paleochora

L’estremità occidentale dell’isola di Creta vanta alcune delle più belle spiagge dell’isola, tra cui la meravigliosa spiaggia di Balos.

ELAFONISSI

Elafonissi (Elafónisos), forse il più bel mare di Creta, è un luogo davvero incantevole per la trasparenza dell’ acqua e per i riflessi rosa della sabbia, che si trova all’estremità sud-occidentale dell’isola (ad un’ora di auto da Paleochora).

Elafonissi è costituito da una serie di insenature e da un isolotto facilmente raggiungibile guadando un tratto di mare poco profondo. Si consiglia di arrivare presto la mattina e di andarsene via tardi la sera perché nelle ore centrali della giornata purtroppo la spiaggia viene invasa da numerosi turisti. Nelle vicinanze di Elafonissi non c’è alcun paese ma solo alcune case sparse e qualche taverna.

Interessante può essere la visita al vicino Monastero di Hrissoskalitissa. Il Monastero, dedicato alla Assunzione di Maria, è costruito su una roccia che si affaccia sul mare, per raggiungerlo è necessario seguire una scalinata di 98 scalini, l’ultimo dei quali, secondo la tradizione, è fatto d’oro, ma soltanto le persone pie possono vederlo, da questa leggenda deriva il nome del monastero, infatti la parola Hriso significa “oro” e la parola Skalitissa significa “scala”.

Un altra tradizione vuole che la scomparsa dello scalino d’oro sia stata causata dal Patriarca di Costantinopoli che dette lo scalino d’oro agli Ottomani chiedendo in cambio un miglior trattamento per i cristiani dell’isola.

Come base per la visita di questa parte dell’isola possono essere usate le strutture alberghiere della cittadina di Chania. Per giungere da Chania a Elafonissi, si devono percorrere circa 80 km: si prende la direzione per Kissamos (Kastelli), dopo circa 35 km si prende la strada che conduce verso l’interno in direzione di Topolis e Elos, giunti ad Elos si continua per Vathy dove seguiamo le indicazioni per il Monastero di Hrissoskalitissa (l’ultimo tratto della strada è sterrato).

La laguna di Balos, Creta, Grecia. Autore e Copyright Luca di Lalla

La laguna di Balos, Creta, Grecia. Autore Luca di Lalla

FALASARNA

Falasarna è il più occidentale paese di Creta, situato a circa 20 km da Kissamos alla base della penisola di Gramvousa. Falasarna non è un paese ma un’ insieme di case e serre sparse con un market che si affacciano su un’ampia spiaggia in parte anche attrezzata, situata sul versante occidentale dell’isola.

A Falasarna può accadere, accendendo la radio, di intercettare il segnale delle radio italiane, considerato il fatto che è la località di Creta più vicina in linea d’aria con l’Italia. In questo luogo il visitatore può ammirare la bellezza del paesaggio e l’azzurro del cielo. Una della più belle spiagge di Creta, “Pahia Ammos”, si trova a sud di Falasarna. Mentre alcune decine di chilometri  a nord di Falasarna si trova la meravigliosa spiaggia di Balos.

Come base per la visita di questa parte dell’isola possono essere usate le ottime strutture alberghiere delle cittadine di Kissamos o di Chania. Per giungere da Kissamos o da Chania a Falasarna si percorrono poche decine di chilometri della litoranea.

PALEOCHORA

Paleochora (Palaiochóra) si trova nella parte sud occidentale di Creta, su una piccola penisola nel mezzo di due sceniche baie.

Paleochora, è vivace cittadina situata su una penisoletta che si affaccia sul mar libico, a circa 80 km da Chania, offre tutti i servizi per il turista medio (2 market, la banca, alberghi, un ufficio turistico, numerose taverne) oltre a 2 grandi spiagge, una sabbiosa disposta nel lato occidentale della penisola, l’altra ciottolosa, a oriente un po’ più distante dal centro abitato.

Ulteriori spiagge si trovano verso Kondura (dove si alternano case e serre). Da segnalare che in questo tratto di costa l’acqua del mare è particolarmente fredda per la presenza di sorgenti sotterranee.

Paleochora è anche un’ottima base di partenza per ulteriori escursioni che da lì si possono effettuare: in particolare a occidente verso la meravigliosa laguna di Elafonissi, e a oriente verso le Gole di Samaria (bus di linea che parte alle 6 per l’imbocco alle gole, ritorno in traghetto da Aghia Roumeli).

Generici Image Banner 300 x 250
rentalcars.com
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi