Home / Europa / Città del Vaticano / Città del Vaticano: il centro della chiesa cattolica
Basilica di San Pietro, Città del Vaticano, Roma, Italia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Basilica di San Pietro, Città del Vaticano, Roma, Italia. Autore Marco Ramerini

Città del Vaticano: il centro della chiesa cattolica

Lo Stato della Città del Vaticano (Status Civitatis Vaticanae, Stato della Città del Vaticano) è quanto resta dell’antico Stato della Chiesa, lo Stato Pontificio, che si estendeva su parte dell’Italia centrale e settentrionale, comprendendo vaste aree del Lazio, dell’Umbria, delle Marche, della Romagna e dell’Emilia.

Questo minuscolo stato è il più piccolo stato indipendente al mondo, si trova all’interno della città di Roma ed è quanto resta del potere temporale della Chiesa Cattolica. Lo stato della Città del Vaticano fu istituito nel 1929 a seguito dei Patti Lateranensi firmati da Benito Mussolini e da Papa Pio XI.

Mappa della Città del Vaticano

Mappa della Città del Vaticano

Questo piccolo territorio è formato dalla Basilica di San Pietro, dai Musei Vaticani, dalla Piazza di San Pietro e dai Giardini Vaticani racchiusi all’interno delle mura Leonine. Il Vaticano ha anche giurisdizione su alcune basiliche e palazzi situati nella città di Roma (un totale di undici edifici tra cui le basiliche di San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo Fuori le Mura) e sulla residenza estiva del Papa a Castelgandolfo. Il Vaticano è il centro di potere della Chiesa Cattolica.

  • Superficie: 0,44 kmq
  • Popolazione: 800
  • Capitale: Città del Vaticano
  • Lingue: Le lingue ufficiali sono il latino e l’italiano
  • Religione: Cattolica (100%)
  • Moneta: Euro (EUR)
  • Fuso orario: stessa ora rispetto all’Italia

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi